Vitigni: Aglianico 100%
Vigna d origine: vigneti Cannetiello, Destre 250 m.s.l.
Terreno: flish cilentano argilloso calcareo
Sistema di allevamento: guyot bilaterale
Piante per ettaro: 5500
Resa per ettaro: 60 q.li
Anno d’impianto:2000 Cannetiello 1999 Destre
Periodo di vendemmia:ultima decade di ottobre
Tipo di raccolta:manuale
Vinificazione:
Macerazione: 10 giorni in acciaio termocondizionato
Affinamento: 18 mesi 70% acciaio 30% botti grandi da 30hl 6 mesi di bottiglia

Splendente il colore rubino segnato da lampi purpurei. Pregevole il profilo olfattivo che regala spunti aromatici fruttati di sottobosco e di visciole, intersecati ad impronte odorose di fiori appassiti e di spezie orientali. In bocca si percepisce un bonus di calore, ma subito smorzato da umori freschi e morbidi e da un ricamo balsamico ed avvolgente. Raffinate le essenze sapide, terrose e polpose. Tannini già parzialmente addomesticati. un rosso di compagnia un vino adatto a sgrassare il palato impegnato dalle più classiche ricette del territorio, vuoi una lasagna napoletana che un paccherò con il ragù, alla carne di agnello e capretto.